• DOMINIOWEB.ORG

FAQ - DominioWeb.org

Come devono essere configurate le mail sul mio programma di posta?


Nome Utente: nome@nomedominio.xxx
Password: utilizzare la passw dell'account mail
Server della posta in entrata: mail.nomedominio.xxx
Porte. IMAP: 143 / POP: 110
Server della posta in uscita: mail.nomedominio.xxx
Porte. SMTP: 25
Autenticazione obbligatoria per IMAP, POP3, SMTP

D. Non funziona piu' il servizio e-mail, ne' in trasmissione ne' in ricezione.
R. a) Il dominio scaduto e non stato rinnovato in tempo utile
(almeno 6 giorni prima della dismissione totale e conseguente ritorno alle competenti Authority
italiane per i .it - americane per le altre estensioni). Per riattivare i servizi necessario
effettuare il versamento di rinnovo ed inviarne comunicazione via e-mail a domini@dominioweb.org.
b) Le mail-box sono piene, in questo caso non funzionano ne' in ricezione, ne' in trasmissione.
Questo problema dovuto alla configurazione che viene fatta sul suo programma di posta,
spuntando l'opzione "salva copia sul server", opzione sconsigliata a meno che si disponga di servizi webmail
oppure pannello di controllo per gestire il sito, in modo da eliminare di tanto in tanto le copie mail
che si sono ammassate nella vostra mail-box.

D.Come si eliminano le copie mail dalla mailbox?
R. Le copie mail si eliminano entrando nella webmail della casella in questione, si cancellano le copie, infine a destra della webmail si clicca su "altro" e si eliminano le copie cancellate.

D. Ricevo mail ma non riesco ad inviare.
R. Il problema puo' solo essere dovuto ai seguenti problemi:
a) password non corretta
b) Non presente lo spunto (flag) sull'opzione "Autenticazione del SERVER necessaria.."oppure, mancando questa frase "Autenticazione della passw normale.."
In alcuni programmi di posta questa opzione rintracciabile solo nella configurazione manuale
dell'account mail, non in quella automatica, in altri presente anche nella configurazione automatica.

D. Non ricevo alcune mail.
R. Il problema puo' solo essere dovuto ai seguenti problemi:
a) mail del mittente inserita in una black-list
b) mail del mittente con allegati non consentiti o troppo grandi
c) mail bloccata dal nostro antispam perche' considerata dannosa.
In questo ultimo caso. con cpanel e' possibile modificare il punteggio di blocco, portandolo da 5 a 7

D. Sul mio account mail arrivano centinaia di mail SPAM
R. Questo succede quando gli account vengono violati per spedire mail ad insaputa del cliente. Oppure sul pc del cliente e' presente un virus che a sua insaputa invia mail con indirizzi sconosciuti, provocandone il ritorno come "mail delivery"
La soluzione e' cambiare la passw della mail inserendo passw robuste (se avete il cPanel poteto farlo voi,
altrimenti ve ne creiamo una nuova noi) e, eseguire scansioni antivirus e antimalware sulla propria postazione,

Come evitare l'invio di mail che possono essere considerate SPAM.
Può succedere che si possano inviare mail che poi non vengono ricevute dal destinatario perché considerate SPAM dai filtri antispam presenti sul server del destinatario, oppure giungano a destinazione contrassegnate come SPAM.
Alcuni consigli per evitare questi spiacevoli inconvenienti:

Utilizzate la modalità di invio con server SMTP certificato (tipo i nostri).
Inviare mail in formato HTML,
Mantenere la struttura della mail semplice, evitare formattazioni complesse, effetti grafici e non allegare a fine testo mail loghi o altri simboli, in uso anni fa, ora considerati "SPAM" da diversi datacenter.
Fare attenzione all’oggetto della mail: non usare punti esclamativi, LETTERE MAIUSCOLE, e parole tipo “GRATIS”, “GARANTITO”  "SESSO" ecc e testo spaziato
Non usare programmi che generano un HTML “sporco” (esempio MS Word).
Non inserire componenti attivi (Javascript, ActiveX, plug-ins) nella mail.
Non inserire grafica nel tuo messaggio.
Non inviare grandi immagini in allegato.
Non scrivere con lettere maiuscole in grassetto
Evita i file in allegato, soprattutto excel e word, ma anche pdf con molti contenuti.

Partono mail Spam dalla mia casella di posta che non ho inviato io.
Se dal tuo indirizzo di posta partano mail di Spam a tua insaputa, si potrebbe trattare di una conseguenza di email Spoofing,
Email spoofing
è una tecnica di attacco informatico che consiste nella creazione di mail con indirizzo del mittente contraffatto.
Sovente, lo scopo di alcuni virus consiste nell'inviare mail a destinatari falsi, in modo da procurare un grande ritorno di mail "Mail delivey" instasando la posta del malcapitato.
Effettuare le seguenti operazioni:
Cambia la tua password mail,
Elimina i contatti mail che non conosci dalla tua rubrica
Controlla e in caso disattiva la risposta automatica
Controlla il computer che stai usando alla ricerca di virus o malware:
Fai un controllo del tuo computer con un buon antivirus tipo Norton e Mcafee
I provider di mail non possono impedire che i propri nomi di dominio vengano falsificati e non possono fermare l’invio di Spam da sistemi da loro non controllati nè controllabili.

D. Che cos'e' una GigaMail
R. Tutti i servizi mail vengono configurati di default con mailbox a 250 MB, per GigaMail si intende una mail con configurazione superiore a 250 MB con limite max a 1000 MB. Nei casi in cui il cliente modifichi la configurazione della mail superiore alla quota di default, la mail viene considerata GigaMail e, addebitato un costo aggiuntivo annuo di euro 10 + iva cadauna

D. Non vedo piu' il mio sito internet, al suo posto c'e' la home page di www.dominioweb.org
o, la pagina e' bianca, perche'?

R. Questo accade quando i domini non vengono rinnovati in tempo utile. Oppure se si tratta di domini "americani" (.com.net.org ecc) da poco registrati, vengono sospesi perchè non e' stata eseguita la verifica whois (dominio e mail abbinata al momento della registrazione).
Quindici giorni (circa) prima della scadenza, viene inviata una mail di notifica rinnovo, (questa mail viene inviata per cortesia e il provider non e' ritenuto responsabile se la notifica inviata non viene ricevuta, oppure viene ricevuta, ma non letta o dimenticata). La data di scadenza dei servizi sono sempre a cura del cliente.
l'indirizzo mail a cui viene inviata la notifica, la mail registrata ala momento della richiesta
di registrazione del dominio. Se, entro la data di scadenza non perviene la
copia dell'avvenuto versamento o, anche semplicemente una mail con comunicazione di richiesta di rinnovo,
il dominio, se .com/.net/.org/.info/.biz viene immediatamente sospeso e con esso tutti
i servizi associati (host, mail ecc), se il dominio un .it viene messo nello stato di "no-provider"
e, anche in questo caso tutti i servizi associati vengono sospesi. In caso di rinnovo di domini scaduti,
e' necessario aggiungere al costo di rinnovo annuale una tassa di penale,
pari a euro 12 (10 + iva). Attenzione per le estensioni. eu, se non vengono rinnovate entro la scadenza,
non sono pi registrabili prima di 40 giorni (circa) e si perde la priorit di assegnazione,
cioe' il dominio viene rimesso in libera vendita e, anche in questo caso c' da pagare
una penality di euro 12 (10+iva).

D. Che cosa e' il Traffico di un sito web?
R. E' la quantita' di dati che si spostano dal server al tuo pc ogni volta che visualizzi una pagina web.

D. Che cosa e' la Banda di un sito web?
R. E' la velocita' di spostamento dati ogni volta che ti colleghi ad un sito web.

D. Quanto spazio puo' occupare un sito web?
R. Se si tratta di un normale CMS (Joomla, WordPress, Mambo, Drupal, ecc.), un' installazione
nella media non dovrebbe superare i 200 - 300 MB di spazio web, stesso discorso per i siti tradizionali in Html, aggiungendo ulteriori contenuti, immagini, video, le dimensioni necessarie di spazio web aumentano. Diverso il caso invece, di una galleria di foto o di video, dove, se i dati vengono salvati direttamente sul vostro spazio web, le dimensioni potrebbero essere nettamente superiori.

D. Quanto spazio deve occupare un DB Mysql?
R.
Un DB mysql puo' occupare max 50 MB, oltre questa quota e' consigliabile acquistare DB supplementari. Un DB mysql che supera di molto i 50 MB rischia di divenire tecnicamente non gestibile, cioe' in caso di restore il sistema non lo permette se il DB supera i 50 MB

D. Come si rinnova un dominio?
R. Tutti i domini hanno scadenza annuale. I rinnovi devono essere eseguiti almeno quindici giorni prima della scadenza. Tutti i domini tranne i .eu. dopo la scadenza sono ancora rinnovabili per 29 giorni pagando una penale aggiuntiva di euro 10 + iva. I domini.eu il giorno dopo la scadenza non sono più rinnovabili e entrano in quarantena, dopo 40 giorni ritornano in libera vendita.I nostri contratti sono tutti annuali, di seguito quanto cita il nostro Contratto che ognuno si impegna a rispettare con la conferma di accettazione al momento della richiesta di registrazione:
All'approssimarsi della data di scadenza WEBURL, a mero titolo di cortesia e quindi senza che cosi' facendo la WEBURL assuma alcuna obbligazione nei confronti del Cliente, avra' la facolta' di inviare alle caselle di posta elettronica di riferimento e/o alle caselle di posta elettronica associate al dominio, avvisi di prossima scadenza e di conseguente cessazione del servizio in caso di mancato rinnovo. 5.2 Alla data di scadenza fissata per il Servizio prescelto, il Servizio e gli eventua li Servizi Aggiuntivi saranno disattivati ed il Contratto cessera' di avere efficacia, salvo rinnovo e comunicazione tramite mail a domini@dominioweb.org da effettuarsi almeno 15 (quindici) giorni prima della s cadenza medesima, mediante il pagamento del relativo importo, alle tariffe ed alle condizioni contrattuali in vigore al momento del rinnovo.
Qualora il rinnovo del contratto pervenga entro 7 (sette) giorni antecedenti la data di scadenza, la WEBURL non garantisce che le relative pratiche vadan o a buon fine; qualora il rinnovo del contratto, avvenga a dominio scaduto entro 29 giorni dopo la s cadenza, il contratto di rinnovo e' soggetto ad una penale aggiuntiva di euro 10 + iva; qualora il rinnovo del contratto avvenga a dominio scaduto oltre i 29 giorni dalla scadenza, il dominio se -americano- .com/.net/.org e' rinnovabile con un costo di euro 150 - 200 iva esclusa oltre i servizi hosting.
Ad ogni versamento eseguito per rinnovi, il cliente e' tenuto:
a) a darne tempestiva comunicazione tramite mail all'indirizzo domini@dominioweb.org
b) entro 20 giorni dall'avvenuta scadenza, assicurarsi che il rinnovo richiesto sia andato a buon fine, cioe'
che i servizi erogati (hosting e mail) risultino al cliente funzionanti, in caso contrario avvertire tempestivamente la WEBURL

D. E' possibile cambiare profilo?
R. Si, possibile, sufficiente pagare la differenza profilo e comunicare la richiesta alla mail domini@assistenza-dominioweb.org

D. Con i vostri servizi il mio sito anche visibile sui smartphone e tablet?
R. Si, il suo sito anche visibile su tutti gli apparati mobili, ma affinche' si adatti ai vari monitor e' necessario che il sito sia "responsivo", cioè costruito con appositi template, presenti sui CMS, oppure scaricabili dal web.

D. Spazio Web Illimitato, che cos'e'?
R. Per "Spazio Web Illimitato", si intende uno spazio web NON limitato, lo spazio non viene limitato con valori predefiniti. Ma si modifica in modo automatico in base alle esigenze di ogni sito web, in base al profilo scelto, al numero dei file e alle risorse del server. Lo "Spazio Web Illimitato" considerato come "infinito", NON  esiste, perchè ogni Server ha sempre uno spazio web ben definito, NON "infinito".

D. Quali form-mail e' possibile installare?
R. LION funziona su server Windows, e' consigliabile installare form-mail in asp o in aspx;
sul profilo LION i form-mail devono avere SMTP autenticato, cioe' e' necessario
che nel codice vi siano apposite stringhe per l'inserimento del SMTP del server che
e' sempre "mail.nomedominio.xxx", la mail deve essere presente sullo stesso server e,
si deve anche mettere la passw della mail. Gli altri profili, CAT, CPANEL e BUSINESS,
funzionano su server Linux, in questo caso sono consigliati form-mail in php,
funzionano anche non autenticati.

D. Non riesco ad accedere tramite lFTP al mio spazio web.
R. Gli accessi forniti agli spazi web, prima di essere inviati al cliente sono tutti testati e funzionanti,
si compongono di una User, una Password e (solo per il profili LION) di una directory "httpdocs".
Il mancato accesso al vostro spazio web pu dipendere da uno di questi fattori:
a) inserimento user e passw non corrette, sempre consigliabile inserire i dati di accesso
User e Passw con il "copia e incolla".
b) controllare che il "copia e incolla" sia eseguito bene, cio senza copiare degli spazi bianchi
che una volta "incollati" modificano la passw originale. Per un "copia e incolla" ben fatto
si consiglia di usare i tasti della tastiera "ctrl+c" per copiare e "ctrl+v" per incollare. c)
Connessione FTP dall'estero, per motivi di protezione di alcuni server, non vengono abilitati
e' comunque possibile usare un classico FTP, ma in questo caso spostiamo lo spazio web
su un server con meno restrizioni dall'estero. Quindi se pubblicate il vostro sito furoi dall'Italia,
avvertiteci in modo che possiamo risolvervi il problema come meglio preferite.
Se invece non riuscite a connettervi con FTP dal vostro ufficio, quasi sicuramente perch il pc
che usate collegato con altri ad un server protetto, in questo caso non vi resta che usare FTP
dalla vostra abitazione;-). Come FTP consigliamo FileZilla.

D. Non riesco piu' a pubblicare i miei file tramite FTP, perche'?
R. Questo pu accadere , quando superate lo spazio web assegnato.
Altra causa di mancata pubblicazione pu dipendere dalle dimensioni abnormi del file.

D. Ho costruito il mio sito con Front-Page o con Microsoft Expression Web 3,
posso pubblicarlo ugualmente usando altri FTP?

R. Il sito pu essere benissimo pubblicato usando altri l'FTP, ad ese. FileZilla.
In questo caso alcune utility presenti in Front-Page non funzioneranno.
Sui nuovi server windows le estensioni front-page non sono pi supportate,
ma questo non significa che non potete usare il vostro front page per costruire o aggiornare il sito,
ma per pubblicarlo dovete usare il percorso "FTP" e non "WWW".

D. Ho costruito un database access sul mio sito, ma non so su quale cartella del mio spazio web va pubblicato.
R. I database access vanno pubblicati allinterno della cartella mdb-database
e solo sul profilo LION, gli altri profili non supportano access

D. Ho necessita' di abilitare i permessi di scrittura a una cartella del mio sito, come devo fare?
R. I permessi di scrittura sulle cartelle, se usate profili "cPanel, CMS e BUSINESS"
siete voi stessi ad abilitarli tramite cpanel, file manager diversamente ci contattate e saremo noi a creare il permesso.

D. Ho pubblicato il mio sito, ma non vedo nulla, perche'?
a) Per il Profilo LION per pubblicare con un qualsiasi FTP, e' necessario inserire nel "Remote host"
dell'FTP la directosy "httpdocs", se il vostro programma FTP non possiede il box Remote Host
per l'inserimento della directory, usate il box "FTP", digitando vicino al vostro indirizzo:
ftp.nomevostrodominio/httpdocs . Se invece, per pubblicare sul profilo LION usate Front-Page,
dovete cliccare su "pubblica sito..." e quindi spuntare l'opzione "ftp:ftp.nomevostrosito.xxx"
inserendo poi la vostra User e Password
b) Quando entrate nel vostro spazio web, vedrete gia' presente un file "index.htm",
questo file corrisponde alla nostra pagina di cortesia. Prima di pubblicare il vostro sito,
eliminate questo file.
c) assicurarsi di aver "battezzato" la home-page del sito con il file index.htm oppure "index.html",
o ancora "index.php", consigliabile che i nomi di tutti i file delle pagine del vostro sito siano
in carattere minuscolo e senza lettere accentate, stessa cosa per le immagini,
se la home viene salvata con altri file, il sito non si vede.
d) Un altro errore che provoca la non visibilit del sito, anche se pubblicato correttamente,
consiste nel pubblicare l'intero sito all'interno di una cartella, in questo modo
il file della home page (index.html, ecc.) che lancia il sito (che lo rende visibile in internet)
essendo racchiuso in una cartella non funziona. Pertanto tenete presente che la home del vostro sito
va pubblicato nella router principale, quando si apre il vostro spazio, si deve vedere il file
della home page.
e) Altro consiglio importante, create sempre i file con lettere minuscole.

D. Ho pubblicato il sito, ma tarda ad aprirsi.
R. La velocita' di apertura di un sito viene determinata dal peso complessivo della pagina web
(in questo caso la home), per peso complessivo si intende codice html + immagini o altri applicativi caricati.
Ad esempio, una home che pesa html 500 Kb, comprese le immagini, ha uno start-up molto veloce.
Se al contrario la pagina avesse un peso di oltre 1 MB, la velocita' di apertura
sarebbe penalizzata. Quindi "occhio" a non caricare esageratamente le pagine web!

D. Ho pubblicato il sito, ma al posto delle immagini vedo delle "crocettine", perche'?
R. Semplicemente non hai pubblicato le immagini allegate alla pagina web,
che tu vedi in anteprima sul tuo pc, ma non puoi vedere in Rete perche' non ci sono,
oppure le hai pubblicate ma non collegate alla pagina web.

D. Poche ore fa ho richiesto un dominio in registrazione, ma non ho ancora saputo nulla, come mai?
R. Ogni richiesta di registrazione viene notificata al cliente entro 2 ore, seguendo la "coda"
delle richieste pervenute, quindi si tratta solo di pazientare e sicuramente nelle poche ore
che seguono la richiesta giungera' la notifica.

D. Non ho ancora ricevuto la fattura per i servizi acquistati.
R. tutti i versamenti eseguiti, sia da possessori di Partita Iva che da Persone fisiche
con Codice Fiscale, sono soggetti ad emissione di fattura che verra' emessa in formato .pdf
entro 15 giorni dal ricevimento della copia di versamento.
Tutte le fatture sono autoscaricabili dal nostro www.dominioweb.org, e' sufficiente entrare
in "Area Clienti" e poi digitare User e Passw inviata con l'attivazione del dominio.
In caso la fattura non presente, contattare fatture@assistenza-dominioweb.org

D. Vorrei avere i Log del mio sito per vedere gli IP di coloro che mi visitano, possibile averlo?
R. No, non possiamo fornire i Log, in quanto non consentiti dalla recente normativa sulla
Legge della Privacy. I Log, vengono solo forniti, su esplicita richiesta all'Autorita' Giudiziaria.

D. Non vedo piu' il mio sito, al posto appare la scritta: "Bandwidth Limit Exceeded", come mai?
R. Questa scritta appare quando il sito supera il limite di Banda Traffico consentito (10 Gb mese).
Questo accade quando un sito raggiunge una buona popolarita' in Internet ed soggetto
a migliaia di visite, oppure ha poche visite ma soventi download di materiale con molti Mb
presente nel sito. Il superamento della Banda avviene anche quando un sito è compromesso da malware, specialmente se si tratta di siti costruiti con joomla e wordpress non aggiornati. In questo caso, inviate una mail a domini@assistenza-dominioweb.org.
Il problema si risolve in due modi: a) si aumenta il limite di Banda pagando 30 euro in piu' all'anno;
b) si eliminano dal sito video, immagini o file musicali, responsabili del superamento del Limite di Banda, se il sito e' infetto e' necessario aggiornarlo con urgenza.